Partecipazioni e riconoscimenti

Riconoscimenti

2008 Maestro del Colore per il Teatro Carlo Gesualdo di Avellino (dal 2003).
2004 Partecipazione alla trasmissione Geo&Geo, in onda su RAI3 (23 dicembre 2004).
2004 Illustrazioni in “L’arte innocente. Le vie eccentriche della musica contemporanea italiana”, a cura di Renzo Cresti, Rugginenti editore, Milano.
1999 I Edizione Premio Una vita per l’arte, Castellarte.
1996 Unico artista irpino in Enciclopedia Irpinia Illustrata Barra e Sellino Editore.
1990 La Seduzione dell’Artigianato, a cura dell’arch. Censon, Roma.
1986 Inaugurazione presso lo Stadio Partenio della scultura “Heysel per non dimenticare” in occasione della partita Italia Germania, in onda in mondovisione sulla RAI (5 febbraio 1986).
1979 Segnalato Bolaffi da Enrico Crispolti.
1975 X Quadriennale “La Nuova Generazione”, Roma.
1968 VII Biennale di Venezia dell’Incisione Italiana Contemporanea, Venezia.

Opere pubbliche

Comune di Grottolella (Il percorso dell’amore, plastoggettografia, bronzo).
Comune di Volturara Irpina (La forza per volare alto, plastoggettografia in cemento armato).
Comune di Avellino, Stadio Partenio (Heysel 85, Per non dimenticare, plastoggettografia in cemento armato).
Comune di Villamaina (La Terra di Mezzo, plastoggettografia, bronzo).

Musei ed istituzioni

Museo di Civitanova Marche (cartoggettografie multicolorate).
Museo Pedrotti Cantoni, Guidizzolo (MN) (cartoggettografia multicolorata).
Provincia di Avellino (I giochi della memoria, olio e tempera antica).
Comune di Vicenza.
Comune di Abbiategrasso (MI).
Banca della Campania, Direzione Generale Avellino(tempera antica).
Citibank Milano e Citibank Roma (cartoggettografie multicolorate).
Istituzione Teatro Carlo Gesualdo di Avellino (murales).
Museo del Duomo (Installazione Solo la carta per dormire, 2000 – 2006).
Museo Irpino (Installazione La dea Mefite racconta la storia, 2000 – 2004).
Documentazione dell’attività artistica è depositata presso l’Archivio Storico della Biennale dell’Incisione Contemporanea di Venezia e presso il Centro Documentazione di Pavia.

Hanno scritto di lui

Enrico Crispolti (Critico d’arte), Giorgio Trentin (Critico d’arte),
Emiddio Pietraforte (Critico d’arte), Riccardo Sica (Critico d’arte), Giuseppe Casciano (Il Tempo), Elena Barone (La voce della Campania), Carlo di Donna (Critico d’arte), Giancarlo Pretini (storiografo), Giuseppe Pisano (Il Mattino), Generoso Picone (Il Mattino).

Personali e presenze di rilievo

2009 Installazione Albero Vagabondo – Festival del Cinema di Giffoni.
2009 Installazione Albero Vagabondo – Cairano.
2009 Personale Baronia, poesia sospesa – Pasta Baronia, Flumeri.
2009 Installazione Albero Vagabondo – S.Stefano del Sole.
2009 Installazione Le notti dell’attesa, Teatro Carlo Gesualdo.
2008 Installazione Albero Vagabondo – Palazzo Iannaccone, Avellino.
2008 Installazione Il respiro della Terra – Notti di Cinema, Avellino.
2008 Casina del Principe, Avellino.
2008 Personale Buca di Bacco, Positano.
2007 Personale Teatro Carlo Gesualdo, Avellino.
2006 Personale Banca della Campania, Avellino.
2006 Sala Artisti Campani – Festival dell’Unità, Mostra D’Oltremare, Napoli.
2004 Personale Le tavole dell’innocenza, Teatro Carlo Gesualdo, Avellino.
2001 “Un amico per il FAI”, iniziativa a favore del FAI, Museo del Duomo Avellino.
1999 Personale La poesia e la città, Arts and events 100 Italian Cities, Ferrara.
1996 Collettiva Museo Municipal De Arte Moderno, Mendoza, Argentina.
1995 Antologica Civiltà e identità contadina, Avellino.
1995 Pittosculture da balcone, Installazione nel sociale, Piazza Duomo, Avellino.
1994 Presepe tra i ruderi del terremoto, Corso Vittorio Emanuele, Avellino.
1994 Retrospettiva Carcere Borbonico, Avellino.
1992 Simboli della pace, Milano.
1990 La seduzione dell’artigianato, a cura di E. Censon e V. Selan, Roma.
1986 I Murales di Via Scinà, Barcellona Pozzo di Gotto.
1980 Expo Arte Bari – Fiera internazionale di Arte contemporanea, Bari.
1980 Collettiva al Triagono, Nola.
1980 Antologica Galleria d’Arte 98, Cosenza.
1979 VI Rassegna Nazionale della Grafica Contemporanea, Palazzo Albertini, Forlì.
1979 Centro Internazionale di grafica, Venezia.
1978 Galleria dei Bibliofili, Milano.
1978 Cappella Underground, Trieste.
1978 Citibank, Roma.
1977 Galleria Nove Colonne, Trento.
1977 Citibank, Milano.
1977 Personale Centro Arte Incontri, Nola.
1977 Galleria S. Chiara, Parma.
1977 Partecipazione Premio Lario Cadorago, Como.
1976 Galleria il Segno Grafico, Venezia.
1976 Azione recupero: Proprietà privata divieto di transito, ARCI, Avellino.
1976 Certosa di Padula, Salerno.
1975 Galleria la Porziana, Milano.
1975 Rassegna Nazionale di Arte Contemporanea, Avellino.
1975 Arte Presente, Montella, Avellino.
1975 Situazione 75, Marigliano, Napoli, a cura di Enrico Crispolti.
1975 Quadriennale la Nuova Generazione, Palazzo delle Esposizioni, Roma.
1975 Collettiva Centro Culturale Arte 33, Avellino.
1974 Personale Galleria Dagali, Napoli.
1974 Presentazione Gruppo Ottagono, Policoro, Matera.
1974 Collettiva alla 2B, Bergamo.
1973 La funzione dell’arte nel sociale: la pittura in libertà, segnalato da P.Grasso, Andretta.
1972 Rassegna Ipotesi di gruppo, Reggio Calabria.
1972 VII Rassegna d’Arte nel Mezzogiorno Artisti di Napoli della giovane generazione, Museo Pignatelli, a cura di P. Ricci, Napoli.
1971 III Concorso Nazionale di Pittura Contemporanea, Borgosesia.
1971 Rassegna Strutturazione del reale, La Porziana, Milano.
1971 Personale Galleria Marzia Montevarchi, Arezzo.
1971 Collettiva Centro Arte 33, a cura di F. Mainenti, Avellino.
1970 Personale Palazzo della Regione Calabria, Catanzaro.
1970 III Concorso Nazionale di Pittura Contemporanea, Catanzaro.
1968 VII Biennale di Venezia dell’Incisione Italiana Contemporanea.
1968 II Biennale dell’incisione, Tolentino.
1967 Premio CIA, Concorso riservato delle Accademie di Belle arti, alla Paolina, Roma.
1967 Partecipazione Premio nazionale Marina di Ravenna, Ravenna.
1967 II Rassegna Grafica del Mezzogiorno, Napoli.
1966 I Biennale dell’incisione, Tolentino.
1964 Collettiva Arte Grafica Napoli Oggi, Napoli.
1964 Premio Isola Verde, Ischia.
1962 Premio acquisto Galleria La Nuova Pesa, Roma.